(function(i,s,o,g,r,a,m){i['GoogleAnalyticsObject']=r;i[r]=i[r]||function(){ (i[r].q=i[r].q||[]).push(arguments)},i[r].l=1*new Date();a=s.createElement(o), m=s.getElementsByTagName(o)[0];a.async=1;a.src=g;m.parentNode.insertBefore(a,m) })(window,document,'script','https://www.google-analytics.com/analytics.js','ga'); ga('create', 'UA-75891204-1', 'auto'); ga('require', 'GTM-NVW2QPC'); ga('send', 'pageview');l'avv. giuseppe pompeo pinto, avvocato cassazionista in roma, laureato presso l'università la sapienza di roma, con la votazione di one hundred ten/one hundred ten, esercita a roma la professione di avvocato dal 2001.lo studio legale si avvale della collaborazioni di altri avvocati, anche cassazionisti su roma, e tratta principalmente il diritto civile e il diritto del lavoro, e pone particolare attenzione alle esigenze della clientela.lo studio legale assiste la clientela anche con il patrocinio a spese dello stato ( gratuito patrocinio). Si offre un servizio di richiesta e rilascio certificati residenza del Comune di Roma al costo di € 20.lo studio legale avvocato cassazionista roma offre consulenza legale ed un servizio di domiciliazione e sostituzione udienza e udienze a roma, con disponibilità alla sostituzione ( cd sostituto processuale) udienze in corte di cassazione, consiglio di stato, corte dei conti, corte di appello e tribunale.lo studio presta assistenza legale in tutti i settori del diritto civile, diritto di famiglia, diritto del lavoro e della previdenza sociale, vittime del dovere, assicurazioni,contrattualistica, infortunistica stradale, recupero crediti, controversie condominiali, acquisto immobili in aste giudiziarie immobiliari a roma. avvocato civilista iscritto all'albo speciale cassazionisti e giurisdizioni superiori a decorrere dal 2014, esperto in tecniche opportunity di risoluzione delle controversie (adr), è stato dapprima accreditato quale conciliatore presso la digicam arbitrale di roma, azienda speciale della camera di commercio di roma, poi ha rivestito anche il ruolo di mediatore presso l'organismo di mediazione forense di roma. cultore di studi di ogni forma di responsabilità contrattuale ed extracontrattuale, nonchè degli oneri probatori, l'avv. giuseppe pompeo pinto, avvocato civilista in roma, ha conseguito importanti sentenze in favore della propria clientela, sia in materia di diritto civile, sia in materia di diritto del lavoro. avvocato civilista assiduo frequentatore delle aule di udienza del tribunale , corte di appello e cassazione.l'avvocato a roma tratta ed ha trattato casi di incidente mortale, sinistro mortale, sinistri mortali. offre assistenza in acquisto immobili e appartamenti in aste giudiziarie e immobiliari a roma.l'avvocato segue costantamente l. a. giurisprudenza, sia della cassazione che del tribunale di roma. il sito presenta anche le istruzioni according to gli avvocati cassazionisti consistent with l. a. corretta formazione, preparazione e collazione del fascicolo di parte da depositare in corte di cassazione civile ( guida su come si forma e prepara il fascicolo dell'avvocato in line with la corte di cassazione civile). avvocato cassazionista a roma fornisce l. a. prima consulenza gratuita on-line. contattaci consistent with telefono tel. 389/0219253 o clicca su contatti per il shape.

Avv. Giuseppe Pompeo Pinto

Cassazionista in Roma

Tel. 389.0219253

Avv. Giuseppe Pompeo Pinto

Cassazionista in Roma

Tel. 389.0219253


facebook
linkedin

PRIVACY POLICY

eyJpdCI6IkF2di4gR2l1c2VwcGUgUG9tcGVvIFBpbnRvIENhc3NhemlvbmlzdGEgaW4gUm9tYSJ9eyJpdCI6ImF2dm9jYXRvY2Fzc2F6aW9uaXN0YS1yb21hLml0In0=eyJpdCI6IlNvc3RpdHV6aW9uZSB1ZGlkZW56ZSBjYXNzYXppb25lIn0=eyJpdCI6IkF2di4gR2l1c2VwcGUgUGludG8gQ2Fzc2F6aW9uaXN0YSAifQ==eyJpdCI6IlNvc3RpdHV6aW9uZSB1ZGllbnplIFRyaWJ1bmFsZSBTdXBlcmlvcmUgQWNxdWUgUHViYmxpY2hlICJ9
02/03/2018, 01:52





 Per la cassazione è inapplicabile l’art. 86 cpc e il ricorso è inammissinile



Può la parte, avvocato cassazionista, redigere un ricorso per sè stesso?
Nel processo civile, tale facoltà è espressamente prevista dall’Art. 86 cpc, in base al quale "la parte o la persona che la rappresenta o assiste, quando ha la qualità necessaria per esercitare l’ufficio di difensore con procura presso il giudice adito, può stare in giudizio senza il ministero di altro difensore".
Lo stesso non si può dire per la materia ed il processo penale.
La Corte di Cassazione, con l’interessante pronuncia della Sezione 6 penale Sentenza 8 novembre 2017, n. 51057 ha dichiarato inammissibile un ricorso per cassazione redatto da avvocato cassazionista, che difendeva se stesso quale parte civile.
Di seguito le motivazioni della sentenza: " Il ricorso va dichiarato inammissibile, in quanto sottoscritto esclusivamente dalla parte civile, avvocato (OMISSIS). Come e’ noto, infatti, nel processo penale la parte legittimata a presentare personalmente ricorso per cassazione, secondo la previsione dell’articolo 613 cpp  comma 1, - quale vigente fino alla data del 3 agosto 2017 - era soltanto l’imputato, perche’ solo nei suoi confronti e’ prevista espressamente la deroga al criterio generale della necessita’ della rappresentanza tecnica in sede di legittimita’, mentre gli altri soggetti, portatori di interessi diversi, sottostanno alla regola generale secondo cui il ricorso deve essere sottoscritto dal difensore iscritto nell’albo speciale della Corte di Cassazione (cfr. Sez. 1, n. 37170 del 08/06/2004, Larosa, Rv. 230022; Sez. 4, n. 25411 del 03/05/2012 - dep. 27/06/2012, P.O. in proc. D’Angelo, Rv. 253308).4. Ritiene il Collegio, in consapevole contrasto con altro precedente di questa Corte, che a nulla rileva che la persona offesa ricorrente abbia il titolo di avvocato, pur se cassazionista, perche’ nel processo penale lo jus postulandi non puo’ essere esercitato da chi riveste la qualita’ di litigante, a differenza di quanto previsto per l’esercizio dell’azione civile dall’articolo 86 c.p.p.: il che trova ragionevole giustificazione nella natura degli interessi coinvolti. Tali conclusioni non sono apertamente smentite neppure dal piu’ recente approdo, secondo cui, ai fini dell’ammissibilita’ del ricorso per cassazione, sottoscritto personalmente dalla parte civile, e’ necessario che la firma sia autenticata dal difensore iscritto nell’albo speciale della Corte di cassazione e che quest’ultimo aggiunga formule esprimenti la volonta’ di farne propri i motivi (Sez. 5, n. 21828 del 12/01/2017 P.C. in proc. Ferrario, Rv. 270048) poiche’, in tale ipotesi nel caso insussistente - e’ proprio la condivisione da parte del difensore cassazionista dei motivi di impugnazione articolati a dare conto della proposizione della impugnazione attraverso soggetto legittimato alla sua presentazione.


1
Create a website

Avvocato Cassazionista Roma

sostituzione udienza cassazione

udienza Cassazione Avvocato

Aste Immobiliari Roma

Avvocato Giuseppe Pinto Cassazionista Roma

Cassazionista Gratuito Patrocinio

Cassazionista ricorso cassazione

avvocato cassazione tribunale

separazione divorzio cassazionista roma

aste giudiziarie consulenza roma